AGRICOLTURA

La normativa vigente agevola l'imprenditore agricolo nella gestione dei rifiuti prodotti. Infatti, con l'entrata in vigore della legge n.221 del 28 dicembre 2015 (cosiddetto "collegato ambientale") l'imprenditore agricolo è stato esonerato dalla tenuta del registro di carico e scarico rifiuti e della comunicazione annuale MUD. Resta l'obbligo di compilazione e conservazione , in ordine cronologico, presso la propria sede dei formulari di avvenuto smaltimento.

Ricicla affianca l'imprenditore agricolo nella gestione dei rifiuti provenienti dalla propria attività, con un supporto costante e puntuale.

Ci occupiamo dello smaltimento di tutte le tipologie di rifiuti, tra i quali:

  • Teli di copertura
  • Pacciamature
  • Tubi di irrigazioni
  • Imballaggi in polistirolo
  • Imballaggi in plastica
  • Imballaggi vuoti di fitofarmaci
  • Rifiuti provenienti dalla manutenzione di automezzi
  • Rifiuti a rischio infettivo
  • Sfalci e potature

Affianchiamo il cliente nella classificazione dei rifiuti, valutando l'idonea gestione del deposito temporaneo e fornendo contenitori omologati per il contenimento di qualsiasi tipologia di rifiuto.

Il ritiro dei rifiuti è programmato in accordo con il cliente, e viene effettuato da personale specializzato con l'utilizzo di idonei automezzi.
Ci occupiamo della normativa S.I.S.T.R.I. per i soggetti obbligati.

Ricicla attraverso la costante formazione del proprio Staff assicura al cliente un continuo aggiornamento e una corretta gestione di tutte le fasi nel rispetto della normativa ambientale.

RICICLA s.r.l.

Via Thaon De Revel, 28
70020 - Cassano delle Murge (BA)
P.IVA: 06871150725
Cap. Sociale: € 100.000,00 (i.v.)
Num. REA: BA-515547

INFO & CONTATTI

080 776 478
080 765.576 (Fax)
info@ecoricicla.it
ricicla@initpec.it (PEC)